Contenuto riservato agli abbonati

Covid, un “carnaio” di studenti ammassati per l’evento della Regione sull’orientamento scolastico

I ragazzi ammassati alla Fiera di Verona per l'evento della Regione sull'orientamento al lavoro (foto Piran)

“Job&Orienta” era stato organizzato a Verona Fiere ma la situazione è sfuggita di mano. Alcuni prof hanno portato via le classi ma la stragrande maggioranza degli studenti è rimasta ammassata. I ragazzi: “Una palestra di contagi”

VERONA. “Un carnaio”, così i ragazzi presenti hanno definito Job&Orienta, alla Fiera di Verona, il salone nazionale dell' orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro organizzato dalla Regione e aperto giovedì 25 novembre. Un evento che, com’era prevedibile, ha portato nel capoluogo scaligero intere classi dalle scuole di tutto il Veneto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Cinque cose che forse non sapete dello stadio di Venezia, unico come la città

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi