In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

La stampa britannica attacca ancora Jacobs: inchiesta del “Times” sul campione olimpico del Veneto

Secondo i giornalisti inglesi il velocista delle Fiamme oro di Padova deve essere considerato “sospetto” perché i risultati di Tokyo non sono compatibili con il suo anonimo passato, e anche per via dei guai giudiziari del suo ex nutrizionista

Enrico Ferro
1 minuto di lettura

L'inchiesta del Times su Jacobs

 

PADOVA. Un’inchiesta di due pagine su Marcell Jacobs, l’atleta delle Fiamme oro di Padova che ai giochi di Tokyo ha conquistato l’oro nei 100 metri e nella 4x100. E’ il quotidiano londinese “The Times”, stavolta, a scavare sul “campione che viene dal nulla”, come lo definiscono nel titolo dell’indagine giornalistica.

Gli inviati Matt Lawton e Mark Palmer hanno viaggiato nei luoghi dove il campione olimpico delle Fiamme oro vive e si allena, quindi tra Desenzano del Garda (Brescia), Roma e Milano. Il servizio giornalistico si apre con un’istantanea: la Mercedes argentata parcheggiata all’interno della pista di atletica di Roma dove il velocista si allena. “Solo un atleta è autorizzato a parcheggiare la propria auto all’interno dello stato Paolo Rosi di Roma”, fanno notare i giornalisti britannici nell’incipit dell’articolo.

La testi avanzata non lascia spazio a dubbi: Jacobs deve essere considerato “sospetto” perché i risultati di Tokyo non sono compatibili con il suo anonimo passato, e anche per via dei guai giudiziari del suo ex nutrizionista Giacomo Spazzini, indagato a Milano per frode in relazione a un’inchiesta su un presunto commercio di sostanze dopanti. Nell’articolo si calca la mano sulla presunta sparizione di Jacobs dopo i Giochi, con una chiosa finale che è un provocatorio “arrivederci” ai mondiali indoor di Berlino previsti il prossimo 4 febbraio.

Vale la pena di ricordare che nella 4x100 l’Italia vinse a spese del quartetto britannico, poi messo sotto inchiesta per la positività a una sostanza proibita di uno dei quattro atleti.

I commenti dei lettori