Tokyo 2020, la mestrina Daniela Mogurean è bronzo olimpico con le farfalle azzurre della ritmica

Nata a Chisinau (Moldavia) il 16 luglio 2001, Mogurean è cresciuta in Veneto, ha iniziato a praticare Ginnastica Ritmica nella società Vis Favaro Mestre all'età di 7 anni e poi e passata alla società Ardor Padova all'età di 14 anni. Nel 2017 entra a far parte della squadra Nazionale

VENEZIA. Dopo l’oro del miranese Francesco Lamon (ciclismo, inseguimento),Thomas Ceccon (Thiene) con un argento e un bronzo, l’argento di Manuel Frigo (Loria) nelle staffette del nuoto, il bronzo della mogliano se Erica Cipressa (fioretto a squadre) e quello del veronese Elia Viviani (Omnium) c’è un sesto veneto che arriva a medaglia a Tokyo 2020.

È Daniela Mogurean, bronzo con le farfalle azzurre nella ginnastica ritmica a sancire la 40esima medaglia (record storico) per l’Italia. La Mogurean, con Alessia Maurelli, Agnese Duranti, Martina Centofanti e Martina Santandrea, è terza alle spalle di Bulgaria e Russia.

Tutte tesserate per l’Aeronautica, hanno ottenuto un punteggio complessivo di 87.700 (44.850 con le palle, 42.850 con cerchi e clavette) con due esibizioni eleganti, convincenti e senza sbavature sulle musiche di Butterfly-Ninja e dell’Albero della Vita. E’ la terza medaglia olimpica di sempre per la ritmica italiana dopo l’argento di Atene 2004 e il bronzo di Londra 2012.

Nata a Chisinau (Moldavia) il 16 luglio 2001, Daniela Mogurean è cresciuta in Veneto, ha iniziato a praticare Ginnastica Ritmica nella società Vis Favaro Mestre all'età di 7 anni e poi e passata alla società Ardor Padova all'età di 14 anni. Nel 2017 entra a far parte della squadra Nazionale. In carriera, ai Campionati Europei 2021 di Varna in Bulgaria, ha vinto la medaglia d'argento e di bronzo. E ora, ad appena 20 anni, ha un bronzo olimpico al collo.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Val d'Ega imbiancata: le ferite ricucite di Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi