Clio colpita da benzina lanciata da un’auto in corsa a Monselice

E’ successo nella notte tra sabato e domenica lungo la regionale 10. Indagano i carabinieri

MONSELICE. Liquido infiammabile lanciato contro un auto in corsa a Monselice. È accaduto nella notte tra sabato e domenica lungo la strada statale 16 Adriatica.

Ad essere colpita è stata una Renault Clio guidata da M.W. di 27 anni residente a Pozzonovo con a bordo il fidanzato. I carabinieri hanno accertato che l’auto della donna è stata colpita sul parabrezza da liquido infiammabile probabilmente lanciato dagli occupanti di un’Audi A3 che viaggiava in senso opposto.

Poco prima vicino sul ciglio stradale era è stata incendiata una cassa acustica di legno contenente del materiale ferroso e pezzi di vetro. Sono in corso delle indagini da parte dei carabinieri

Video del giorno

Maltempo nel Comasco, torrente esonda a Cernobbio e travolge auto: motociclista in fuga dall'ondata

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi