Contenuto riservato agli abbonati

Ostellari: «Fedez sbaglia, giovedì farò la relazione. Gay, disabili e anziani vanno tutelati»

Il senatore leghista Andrea Ostellari

Il presidente padovano  della commissione Giustizia, ribatte alle accuse del rapper dopo il concertone del Primo maggio 

PADOVA. Senatore Andrea Ostellari, il rapper Fedez l’ha attaccata duramente al concerto del Primo maggio organizzato dai sindacati: se l’aspettava di essere definito l’«uomo del momento» per aver bloccato il ddl Zan contro l’omofobia?

«Non mi interessano le polemiche. Fedez è un cittadino libero e può esprimere le sue opinioni. Lo ha fatto con grande clamore mediatico. Io ho un altro compito: gestire la commissione Giustizia e approvare leggi per le tutela dei diritti di tutte le persone.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

L'ingloriosa fine dei mitici capannoni del Nordest: il videoracconto

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi