Insonnia: i consigli per un riposo migliore

Insonnia: i consigli per un riposo migliore
Nella routine del sonno, sì a orari regolari e a un'alimentazione bilanciata, no a caffè, alcolici e smartphone subito prima di andare a letto. Anche gli integratori alimentari possono aiutare a favorire il sonno
2 minuti di lettura

Circa 12 milioni di italiani, ben 1 adulto su 4, soffrono di insonnia, secondo i più recenti dati dell'Associazione Italiana per la Medicina del Sonno. E fra questi il 20% sono giovanissimi, bambini e ragazzi. Dati alla mano, l'insonnia è un problema che riguarda un ampio numero di persone e che può avere un impatto rilevante sulla qualità della vita. Sentirsi stanchi al mattino, non essere pronti ad affrontare le attività della giornata sono fattori che contribuiscono allo stress e alla lunga possono avere effetti negativi sulla vita lavorativa, sociale e relazionale.

Ecco alcune abitudini e strategie consigliate dagli esperti per migliorare il proprio sonno e tornare a riposare bene.

 

I consigli per dormire meglio

Per riuscire ad addormentarsi e a dormire meglio è importante seguire una routine, andando a letto e alzandosi possibilmente sempre alla stessa ora ed evitando i riposi pomeridiani. C'è anche una durata raccomandata per il sonno che, secondo le linee guida internazionali, per gli adulti va dalle 7 alle 9 ore per notte. Inoltre, bisogna evitare di utilizzare smartphone, tablet e pc subito prima di andare a letto, riservandoci un'ora libera dai device. Un altro accorgimento importante consiste nel tenere gli ambienti aerati e alla giusta temperatura e utilizzare la camera da letto soltanto per dormire e non per altre attività quotidiane, come lavorare e mangiare.

Sonno e alimentazione

Riguardo all'alimentazione, è meglio cenare leggero per evitare i risvegli notturni per fame. Attenzione poi a sostanze stimolanti, quali ad esempio caffè e bibite energizzanti, il cui consumo dovrebbe essere evitato o limitato nelle ore precedenti l'andata a letto. Anche l'alcol, al contrario di quanto si possa pensare, non è amico del sonno: se sul momento può favorire la sonnolenza, successivamente favorisce i risvegli e un sonno non regolare. 

 

Sedatol® NOTTE è un integratore alimentare utile per favorire il rilassamento e il sonno, naturalmente e senza creare abitudine.

Sedatol® NOTTE contiene 1 mg di Melatonina che, assunta poco prima di andare a letto, contribuisce alla riduzione del tempo necessario per addormentarsi.

Oltre alla Melatonina, Sedatol® NOTTE contiene estratti secchi di passiflora, valeriana, melissa e biancospino, utili per favorire il rilassamento e il sonno.

 

Sedatol® NOTTE è disponibile in capsule; la dose raccomandata è di una capsula al giorno, poco prima di coricarsi. Il prodotto è naturalmente privo di lattosio e non contiene glutine.

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
Prima del consumo, si raccomanda l’attenta lettura dell’etichetta e del foglietto illustrativo contenuto in ciascuna confezione di prodotto Sedatol®, anche e in particolare in riferimento alle modalità d’utilizzo e avvertenze importanti ivi riportate.

 

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.