L'archistar / Bologna

Con la firma di Renzo Piano un Hospice pediatrico per "sollevare" dal dolore

Con la firma di Renzo Piano un Hospice pediatrico per "sollevare" dal dolore
 Il celebre architetto progetterà la struttura che sarà pronta nel 2022: i cantieri già avviati accanto all’ospedale Bellaria
2 minuti di lettura

Lo ha immaginato come un casa sugli alberi, che rimanda ai sogni e ai giochi dei bambini. L’archistar Renzo Piano è stato chiamato per progettare il primo Hospice pediatrico in Emilia-Romagna: sarà pronto nel 2022, i cantieri sono avviati accanto all’ospedale Bellaria, a Bologna.


SALUTE E TERRITORI: leggi tutti gli articoli del dossier


L’idea progettuale è quella di un edificio sollevato dal terreno e non a caso: “sollevare” ha la stessa radice della parola “sollievo”, ovvero togliere peso al dolore.