La menopausa? Non è una malattia, ma se ci sono sintomi affrontateli con la terapia

La menopausa? Non è una malattia, ma se ci sono sintomi affrontateli con la terapia
Un editoriale sul British Medical Journal sottolinea che non sempre la fine del ciclo mestruale coincide con sintomi fastidiosi e lancia un appello per chiedere una narrativa più realistica intorno a questa fase della vita
2 minuti di lettura

La menopausa non è una malattia da "curare". E medicalizzarla, con la terapia ormonale sostitutiva (Tos), per alcune donne può non essere utile. È la tesi di un editoriale appena pubblicato sul British Medical Journal e firmato da Martha Hickey dell'Università di Melbourne, in Australia, e da alcune sue colleghe.

La ginecologa sottolinea che non sempre la fine del ciclo mestruale coincide con sintomi fastidiosi e che se alcune donne trovano ottimi benefici nelle terapie ormonali, altre considerano la menopausa un processo naturale e non desiderano assumere farmaci.