Vaiolo delle scimmie, Oms: "Il virus non sembra mutato ma al momento difficile valutare i rischi"

Sylvie Briand, direttrice dell'Emergency Preparedness dell'Oms: "Non sappiamo se ci sono serbatoi animali né reale estensione casi". "Restano delle incognite"
3 minuti di lettura

In tutto sono 13 casi accertati in Italia e 200 nel mondo, in oltre 20 Paesi. Il vaiolo delle scimmie fa paura ma l'Organizzazione mondiale della sanità tende a rassicurare e a frenare gli allarmismi. Non siamo di fronte a un virus come quello del Covid, "possiamo contenerlo" ed "è necessario informare ma non creare ansia".