Vaccini anti-Covid, Aifa nel rapporto annuale sulla sicurezza: "Le reazioni avverse sono irrilevanti"

Vaccini anti-Covid, Aifa nel rapporto annuale sulla sicurezza: "Le reazioni avverse sono irrilevanti"
(ansa)
Sono state 118mila le segnalazioni su 109 milioni di dosi somministrate. Di queste, l'84% non gravi. Il virologo Fabrizio Pregliasco: "Dati confortanti"
3 minuti di lettura

In dodici mesi sono state registrate 118mila segnalazioni di eventi avversi al vaccino anti-Covid, 109 ogni 100.000 dosi, di cui l'84% non gravi. Sono stati 22 i morti "correlabili" all'immunizzazione, pari allo 0,2 ogni milione di dosi.  Il vaccino è sicuro in gravidanza e non incide sulla fertilità. Le segnalazioni avverse dei bambini sono cefalea e febbre.