Vaccino Covid ai bambini. chi decide se uno dei genitori è no vax?

Alla vigilia della vaccinazione degli under12 aumentano le controversie nelle famiglie in fase di separazione. Intervista alla psicoterapeuta consulente del Tribunale ordinario e dei Minori di Roma: "I più grandi ascoltati dal giudice si ribellano: mamma, papà voglio vaccinarmi"   
3 minuti di lettura

"I genitori, soprattutto quelli in fase di separazione e divorzio, durante la pandemia hanno trovato un altro motivo per cui litigare: la scelta di sottoporre i figli alla vaccinazione contro il Covid. E' una questione nuova, perché fino adesso le controversie che riguardavano la salute dei figli al massimo era per la scelta del pediatra o del dentista. Ora

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori