La sigaretta elettronica? Non aiuta a smettere di fumare, anzi aumenta le ricadute

Chi per chiudere con le bionde passa a quella elettronica ha un rischio di ricaduta dell'8,5 punti percentuali in più rispetto agli altri. I risultati del primo studio specifico su Jama
2 minuti di lettura

Le sigarette elettroniche non aiutano a smettere di fumare. Anzi, rappresenterebbero una "fonte di ricaduta". Un nuovo studio dell'Herbert Wertheim School of Public Health and Human Longevity Science dell'Università della California San Diego, in collaborazione con l'Uc San Diego Moores Cancer Center, dimostra che lo svapo non aiuta in alcun modo i fumatori a stare lontani dalle sigarette tradizionali.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori