Farmaci biosimilari, gli esperti: “Non una sottomarca, ma una risorsa”

Farmaci biosimilari, gli esperti: “Non una sottomarca, ma una risorsa”
Con il loro utilizzo si potrebbe ottenere un risparmio di 450 milioni di euro in 5 anni da investire nel far arrivare le innovazioni terapeutiche ad un maggior numero di pazienti, a partire dagli oncologici    
 
2 minuti di lettura