Origini del Covid, ormai è troppo tardi per scoprire la verità

Le conclusioni degli esperti dell'Oms pubblicate in una lettera pubblicata su Nature
2 minuti di lettura

Si è aspettato troppo e le possibilità di scoprire la verità sulle origini di Covid-19 sono ridotte al lumicino. In una lettera congiunta, affidata alla rivista scientifica Nature, i superesperti arruolati dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per ricostruire nascita e diffusione di Sars-CoV-2 non usano giri di parole. La finestra temporale utile si sta chiudendo rapidamente e un ulteriore ritardo renderà biologicamente impossibile alcuni degli studi necessari: i primi malati sono guariti, gli anticorpi scompaiono, gli animali vengono abbattuti, il virus muta ed emergono nuove varianti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori