Covid, origine, contagiosità ed efficacia dei vaccini: cosa sappiamo della variante Delta

Nata in India, al momento i dati ufficiali parlano di un caso ogni cento in Italia
1 minuti di lettura

La variante Delta o indiana potrebbe diventare dominante. Ha una contagiosità molto elevata ma sintomi più simili ad un raffreddore o a un mal di gola. I vaccini al momento sono in grado di ridurre le ospedalizzazioni ma non i contagi. Ecco cosa dice uno studio pubblicato su "The Lancet"

Covid, origine, contagiosità ed efficacia dei vaccini: cosa sappiamo della variante Delta

Di Francesco Castagna