In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il giallo veneziano di Enrico Vanzina: «Adoro la laguna e la frequento. Questo romanzo è un regalo alla città»

Il nuovo libro del regista s’intitola “Il cadavere del Canal Grande” ed è ambientato nella Venezia del Settecento. Completa la trilogia cominciata con “La sera a Roma” e continuata con “Una giornata di nebbia a Milano”

Michele Bugliari
1 minuto di lettura
Il regista Enrico Vanzina ha ambientato il suo ultimo romanzo nella Venezia del Settecento 
I commenti dei lettori