In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Torna a Venezia l’Amerigo Vespucci, la nave più bella del mondo. Ecco come e quando visitarla

A distanza di tre anni dall’ultima volta, la nave scuola della Marina Militare è riapparsa in laguna in riva San Biasio per il Simposio delle Marine che si svolgerà all'Arsenale dal 5 al 7 ottobre

Eugenio Pendolini
Aggiornato 1 minuto di lettura

L'Amerigo Vespucci a Venezia 

 

La nave “più bella del mondo” ha fatto ritorno a Venezia. Era il 1966 quando nelle acque del Mediterraneo la portaerei americana Uss Indipendence salutò così l’Amerigo Vespucci. E oggi, a distanza di tre anni dall’ultima volta, la nave scuola della Marina Militare è riapparsa in laguna in riva San Biasio per il Simposio delle Marine che si svolgerà all'Arsenale dal 5 al 7 ottobre.

Ecco l'Amerigo Vespucci a Venezia: come e quando visitarla

Al Simposio, che si terrà nella Sala Squadratori, parteciperanno sessantadue Marine militari da tutto il mondo, i comandi generali della Nato al gran completo, quarantaquattro Capi di Stato Maggiore presenti, insieme a 97 tra agenzie internazionali, università e rappresentanti d'industria.

Tre i panel in programma nella Sala Squadratori dell'Arsenale tra il cinque e il sei di ottobre, incentrati sui temi della sostenibilità, dello sviluppo tecnologico e della sicurezza. Insieme alla Vespucci, in questi giorni arriveranno in città anche la nave San Marco e le navi Cabrini, Pantelleria e Ponza.

Per la Vespucci, questi gli orari di visita per il pubblico: lunedì 3 ottobre dalle 15 alle 22, martedì dalle 19 alle 22, giovedì dalle 16 alle 22. Le visite saranno gratuite e non è necessaria la prenotazione. A completare gli eventi, la Banda della Marina Militare terrà un concerto giovedì 6 ottobre, alle ore 16, in Campo San Rocco: le musiche spazieranno dagli inni della Marina Militare fino alla musica classica e ad Ennio Morricone.

I commenti dei lettori