Elon Musk è a Venezia: dopo l’incontro con il papa prosegue il tour in Italia

Soggiorna in uno degli hotel più blasonati della città, protetto da un discreto esercito di guardie del corpo, e con lui ci sono quattro dei suoi sette figli: Griffin, Kai, Damian e Sax, avuti dalla prima moglie

VENEZIA. Elon Musk, l’uomo più ricco del pianeta, è a Venezia. Dopo essere stato ricevuto da Papa Francesco, nel pomeriggio di venerdì 1 luglioè volato a Venezia con il suo jet privato da 80 milioni di dollari.

Soggiorna in uno degli hotel più blasonati della città, protetto da un discreto esercito di guardie del corpo, e con lui ci sono quattro dei suoi sette figli: Griffin, Kai, Damian e Sax, avuti dalla prima moglie. Con lui anche il fratello Kimbal e la moglie Christiana, giunti però poco prima con un altro jet privato. Venerdì sera i fratelli Musk hanno cenato in albergo e poi si sono concessi una breve passeggiata in Piazza San Marco.

Pochi giorni fa il milionario sudafricano padrone di Tesla, di Space X e tra poco anche di Twitter, ha compiuto 51 anni.

E dunque probabilmente ha voluto regalarsi qualche giorno di relax, approfittando dell’appuntamento fissato da tempo con il Pontefice. A Venezia Musk ha twittato una sua foto vestito da Carnevale, insieme a una bella dama bionda: ma la foto risale a qualche anno fa.

A commento, ha scritto «Venezia, luogo di ricordi». Secondo la rivista Forbes, che periodicamente stila una classifica degli uomini più ricchi del mondo, Musk è la persona più ricca del mondo con un patrimonio stimato di 228 miliardi di dollari.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'addio a Piero Angela, il ricordo del figlio Alberto: "È stato come vivere con Leonardo da Vinci"

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi