Contenuto riservato agli abbonati

Venezia, Mala del Tronchetto: per la Procura fu mafia e si prepara al processo per 78 indagati. Ecco chi sono

Il pubblico ministero Zorzi ha chiuso le indagini e si prepara alla richiesta del rinvio a giudizio: nomi della vecchia Mala legata a Maniero, pregiudicati più giovani e una piccola folla “a chiamata”

VENEZIA. Dai giorni dei primi arresti a novembre, è ora  raddoppiato ilnumero degli indagati per i quali il pm della Procura Giovanni Zorzi chiede il processo, nell’ambito dell’indagine sulla Mala al Tronchetto, per  anni di estorsioni, minacce, rapine, attentati, traffico di droga e armi,.

Obiettivo principale del gruppo al vertice, conquistare– secondo l’accusa – il predominio sul lucroso traffico dei trasporti turistici dal Tronchetto e Punta Sabbioni.

Dagli

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi