Contenuto riservato agli abbonati

Achille, il rottweiler della polizia di Este, finisce in canile ed è polemica: “È una vigliaccata!”

Il cane poliziotto finisce in una struttura di ospitalità dopo tre anni di onorata carriera e si scatena la rabbia: «Non è il trattamento che meritava»

ESTE. Achille va in canile. Il cane poliziotto di Este finisce in una struttura d’ospitalità dopo tre anni di onorata carriera, e in città scoppia una clamorosa polemica. «Uno dei suoi conduttori è malato, era necessario sistemarlo lì, e comunque è già verso l’età pensionabile», motivano dall’amministrazione comunale. «Nel pieno delle sue capacità viene messo in gabbia, chiuso in un canile: è una vigliaccata», la sdegnata protesta che vede in testa l’ex sindaco Roberta Gallana.

L’ARRIVO.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi