Contenuto riservato agli abbonati

Pianura padana inquinata: lo smog non si combatte solo con misure-aspirina

Prima tra le aree europee per morti da inquinanti atmosferici. E tra le 10 città italiane fuorilegge per lo sforamento dei limiti superiore ai 35 giorni almeno con una centralina, 8 su 10 rientrano nel bacino padano, metà delle quali in Veneto (Padova, Rovigo, Treviso, Venezia)

Nebbia in val Padana, annunciavano i bollettini meteo di una volta: quando tra autunno e inverno era nebbione fitto, di quelli che non ci vedevi a un metro. Oggi è pressoché scomparso; ma ha trovato un perfido sostituto, invisibile a occhio nudo però micidiale, e che per giunta dura tutto l’anno. Lo smog. Che fa di quest’area una delle più inquinate d’Europa.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Perù, terremoto di magnitudo 7.5, nei video sui social il momento della scossa

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi