Contenuto riservato agli abbonati

Brunetta ritorna a Venezia e rivede la sua vecchia palestra: «Un’emozione, giocavo a basket»

E’ quasi commosso il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta quando sale sul palco del Festival dell’Innovazione a Venezia: «Da Roma lavoro per la mia città»

VENEZIA. «Mi sono davvero emozionato a entrare qui dentro dopo 40 anni. Ci venivo a fare ginnastica. E’ un luogo bellissimo, tornato a vivere. Me lo ricordo come un magazzino polveroso e abbandonato».

E’ quasi commosso il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta quando sale sul palco del Festival dell’Innovazione organizzato da «Il Foglio».

Il convegno si svolge al piano terra della Misericordia, la Scuola Grande opera di Jacopo Sansovino che il sindaco Luigi Brugnaro ha in concessione e ha restaurato con la sua Umana.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi