Taglio delle dosi Pfizer, in Veneto a rischio anche i richiami della vaccinazione Covid

VENEZIA. “E’ vergognoso quello che sta accadendo. Non si può dare un piano di forniture e quindi un piano vaccinale e poi sospendere le forniture del 53 per cento. Così non funziona.
 
Poi a livello nazionale vedo che abbiamo regioni con tagli zero, altre con tagli moderato e poi regioni come noi letteralmente azzoppate”. E’ Luca Zaia, presidente della Regione Veneto a lanciare l'allarme sulla questione del taglio dei vaccini Pfizer.
 
 
Il presidente della Regione Veneto chiederà al governo la redistribuzione delle dosi, visto che è stata Pfizer stessa a stabilire i tagli regione per regione
 
 
“Se ci viene messa in discussione anche una sola dose la prossima settimana, non riusciremo a garantire nemmeno i richiami. Creiamo un buco nella campagna vaccinale. E noi siamo solo parte lesa in questa. Spero e auspico che ci sia una distribuzione solidale di quello che c'è. E' impensabile che alcune regioni debbano sospendere le campagne vaccinali”
 
«Non - ha quindi proseguito Zaia - non abbiamo fatto contratti con Pfizer, siamo parte lesa ma non controparte giuridica. Spero vivamente che a livello nazionale si vada giù duri e pesanti e di adire le vie legali su una questione come questa», ha concluso.
 
"Noi questa settimana faremo con fatica i richiami, ma se non arriveranno sarà un disastro". "Dobbiamo solo sperare che l'Ema anticipi l'approvazione di Astrazeneca", ha detto Zaia. Il presidente della Regione ha annunciato un approfondimento con l'avvocatura per verificare se sono possibili azioni legali nei confronti della casa farmaceutica.
 
«Il commissario Arcuri mi ha riferito che sulla destinazione dei 'taglì ai vaccini ha deciso Pfizer, vorrei capire quale principio o 'algoritmò hanno usato per tagliarci il 53% della fornitura». «Mi piacerebbe sapere - ha aggiunto - se a livello internazionale questa vicenda ha avuto un contraccolpo simile. Mi sembra inquietante che questi tagliano arbitrariamente e poi decidono arbitrariamente a chi darli».
 
 

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi