"Devo andare dall'amante": le scuse più assurde e le denunce fioccate contro i "furbetti" del Coronavirus

Da quello che andava a Vo' Euganeo a comprare una damigiana di vino ai patiti dell'autolavaggio, un campionario delle giustificazioni più bizzarre esposte ai posti di blocco