I cinquecento "angeli" volontari che stanno ripulendo Venezia

Uno tra i primissimi problemi era quello dello smaltimento di tonnellate di detriti e beni distrutti dall'acqua alta. Centinaia di ragazzi sono arrivati da tutto il Veneto e da mezza Italia chiamati da "Venice calls"