Crediti formativi universitari agli studenti che tengono pulito

L’Ateneo patavino: non si può agire fuori dal piano di studi ma si potrebbe pensare a una sorta di «open badge» che certifichi competenze