Assunzione di medici laureati, abilitati ma non specializzati: 224 domande per il il bando della Regione Veneto

Il progetto è di inserirli, dopo averli debitamente formati, in corsia nell'area del pronto soccorso, con contratto autonomo, per fare fronte alla grave carenza di camici bianchi