"FACCIA D'ANGELO" Felice Maniero torna libero salda il conto con la giustizia

Il boss della mala del Brenta ha chiuso il suo conto con la giustizia italiana, conclude oggi l'ultima misura restrittiva e da lunedì sarà libero di circolare senza vincoli in Europa. Lo status di collaboratore gli è valso il cumulo delle pene, che da 25 anni sono diventati 17. Ha 55 anni, è nato a Campolongo Maggiore, attualmente fa l'imprenditore

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita