San Stino, paura Unabomber in stazione Un innocuo tubo metallico fa scattare l’allarme

Stazione evacuata e treni fermi ieri fra le 13 e le 15 alla stazione di San Stino di Livenza. A scatenare il blocco è stata la scoperta di un tubo metallico da cui spuntavano dei fili, posizionato lungo i binari. E’ stato un pendolare a dare l’allarme. Subito è scoppiata la paura Unabomber. Ma gli artificieri (nella foto), in pochi minuti, hanno risolto il problema smontando l’oggetto sospetto: si trattava di un utensile forse perso da un operaio

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita