Congedato e in via di separazione,ha ucciso la moglie e si è tolto la vita

Domenico Digiglio, 47 anni, ha sequestrato la moglie Emanuele Pettenò dentro la sua auto, poi l'ha assassinata e infine si è ucciso