Coverstory
Teresa Saponangelo: "Si tratta di rendere perfetto l'amore imperfetto"

Teresa Saponangelo: "Si tratta di rendere perfetto l'amore imperfetto"

L'attrice interpreta la madre del regista Paolo Sorrentino nel film "È stata la mano di Dio", che ha appena trionfato ai David di Donatello con cinque premi tra cui quello della migliore attrice non protagonista. Qui Saponangelo racconta la sua vita, le emozioni sul set e l'amore per Napoli

In apertura foto di Brett Lloyd. Styling Vittoria Cerciello. Gioielli Crivelli, abito Giorgio Armani

5 minuti di lettura

"È tua madre!", gridò in lacrime la responsabile del casting di Paolo Sorrentino. Lui aveva scelto Teresa per il ruolo, dandole un incarico e un destino. L’incarico era quello di far rivivere per lo spazio di un film quella donna con cui aveva in comune l’allegria e la malinconia, di restituire la sua sofferenza e rigiocare i suoi scherzi.