Relazioni

Fenomeno "Honesty bombing": sinceri fino in fondo già dal primo appuntamento

Fenomeno "Honesty bombing": sinceri fino in fondo già dal primo appuntamento
Le strategie di seduzione che abbiamo messo in atto per decenni sono storia antica. La tendenza oggi è quella di rivelare chi siamo e cosa vogliamo al primo incontro con un potenziale partner. Dopo i mesi di lockdown che hanno messo in stand by le nostre vite, infatti, chi cerca una relazione non ha più intenzione di sprecare il proprio tempo bluffando su desideri e aspettative. "Un atteggiamento sincero può aiutare perché l'altro saprà già cosa ci piace e cosa stiamo cercando. In questo modo evitiamo inutili fraintendimenti", spiega l'esperta, che suggerisce i cinque passi da seguire per mettere in pratica il "bombardamento dell'onestà"
4 minuti di lettura

“Non ho più voglia di perdere tempo. Sento che questa crisi sanitaria me ne ha già sottratto troppo. Così ho deciso di essere me stessa al 100%, ora che ho ripreso a uscire e a fare nuovi incontri. Anche a costo di non piacere. Non che prima della pandemia andassi agli appuntamenti fingendo di essere chi non sono, ma c’erano sempre delle strategie, dei giochetti che attuavo – e che credo facciano tutti – anche in modo inconscio, per presentarmi nel modo migliore e apparire più attraente e amabile agli occhi dell’altro.