Moncler sposa Stone Island: nasce una nuova visione del lusso

Uniti dalla filosofia del ‘beyond fashion, beyond luxury’, Moncler e Stone Island annunciano l’accordo che li vedrà uniti nel nome degli “stessi valori, lo stesso rigore gestionale, la stessa passione per l’innovazione, lo stesso amore per le proprie persone e la stessa voglia di futuro”

1 minuti di lettura
(reuters)
Stone Island entra a far parte di Moncler: è stato ufficializzata l’unione tra i due brand, che, spiegano, punta a sviluppare una nuova visione di lusso, capace di interpretare i codici culturali delle nuove generazioni. Uniti dalla filosofia ‘beyond fashion, beyond luxury’ Moncler e Stone Island sottolineano il percorso di esperenzialità, inclusività, senso di appartenenza ad una comunità e contaminazione di significati e mondi diversi - quello dell’arte, della cultura, della musica e dello sport – che entrambi hanno sempre seguito.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori