Collo: come prevenire le rughe e scongiurare l’effetto “tech neck”

Le temute rughe sul collo rivelano l’età più di ogni altra parte del corpo. Perché, a differenza del viso, poco si può fare per correggerle, se non utilizzare delle creme adatte a questa zona, massaggiandole con semplici gesti. Inoltre, l’utilizzo di smartphone e tablet ha reso più evidente il problema e abbassato l’età di comparsa delle prime “collane di Venere”, come sono anche chiamate

5 minuti di lettura
Audrey Hepburn 
I colli più famosi appartengono a Audrey Hepburn, a Marella Agnelli e alle modelle del pittore Amedeo Modigliani. Chi, infatti, non vorrebbe un collo così affusolato e lungo, tale da rendere immediatamente regale e sofisticata ogni postura. Secondo il chirurgo estetico, dott.ssa

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori