Morisi lascia la Lega: era il “guru” dei social di Salvini

L’uomo dietro la “Bestia” del Carroccio interrompe un sodalizio durato 10 anni

Luca Morisi avrebbe lasciato la guida della comunicazione online della Lega. Secondo quanto riferisce AdnKronos, il professore universitario, “guru” della comunicazione politica di Matteo Salvini, avrebbe preso questa decisione per motivazioni di carattere professionale e familiare: «Cari amici, mi avete scritto in tanti. Ringrazio tutti per l'interesse e l'amicizia: sto bene, non c'è alcun problema politico, in questo periodo ho solo la necessità di staccare per un po' di tempo per questioni famigliari. Un abbraccio e ancora grazie», ha scritto Morisi ai parlametari leghisti in una lettera.

Si interrope così un rapporto durato dieci anni in cui, anche grazie alla “Bestia”, la potente macchina social messa a punto da Morisi per diffondere posizioni politiche leghisti, il partito di Matteo Salvini ha incrementato enormemente il proprio peso. Nel corso degli anni Morisi era riuscito a ritagliarsi un ruolo importante all'interno della Lega, grazie anche alla crescente influenza dei social-network all'interno del dibattito politico pubblico.

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi