Fuga gastronomica alle Eolie: le tappe imperdibili a Vulcano e Salina

La meraviglia di assaggiare i due gioielli dell’arcipelago tra caseifici, orti, vigneti e raffinati ristoranti. Ecco i nostri consigli
1 minuti di lettura

"Aprile dolce dormire”, recita l’antico adagio, ma in barba ai proverbi il quarto mese dell’anno è perfetto per una fuga. Lontane dalla canea agostana, le Eolie sono la meta ideale, con Vulcano e Salina fiori all’occhiello dell’arcipelago. 

La vista dal Therasia
La vista dal Therasia 
Se arrivate in aliscafo da Milazzo, la prima fermata è Vulcano, famosa per i fanghi e le attività sulfuree.