La crociata di Cristina Bowerman: "Più spazio alle donne nell'alta cucina"

Cristina Bowerman, chef di Glass Hostaria, una stella Michelin a Roma
Cristina Bowerman, chef di Glass Hostaria, una stella Michelin a Roma 
La chef, del ristorante stellato romano Glass Hostaria, all'expo di Dubai interviene sul tema del gender gap: "È proprio una questione di accessibilità e di inquadramento. E c'è una percentuale piccolissima di presenza femminile a livello imprenditoriale mondiale"
3 minuti di lettura

Le donne chef sono meno degli uomini e ancora un numero ancora inferiore è rappresentato da coloro che riescono a raggiungere un ruolo di leadership imprenditoriale. “È proprio una questione di accessibilità e di inquadramento: essere inquadrati come professionisti, non come professioniste donne". A mettere il dito nella piaga è la chef stellata Cristina Bowerman, parlando ad Expo 2020 Dubai, che interviene così a margine del forum Good Food for All, evento principale della settimana dell'esposizione universale dedicata all'agricoltura e al cibo.