"Indossa la gonna se no vai a casa". La denuncia di una sommelier discriminata

Una sommelier ha denunciato la richiesta della sua organizzazione di dover indossare rossetto e smalto rosso
Una sommelier ha denunciato la richiesta della sua organizzazione di dover indossare rossetto e smalto rosso 
Episodio di sessismo nel mondo della sommellerie: la giovane ha lasciato l'organizzazione. L'esperta Laura Donadoni guida la protesta: "Episodio da medioevo che non rispetta la persona e la professionalità. Purtroppo succede spesso: a una ragazza è stato chiesto di indossare rossetto e smalto rosso a una degustazione"
2 minuti di lettura