Addio Andrea Franchetti, arbitro di eleganza del vino, innamorato della Val d'Orcia

Addio Andrea Franchetti, arbitro di eleganza del vino, innamorato della Val d'Orcia
E' scomparso nella notte a Roma dopo una lunga malattia: venti anni fa sbarcò sull'Etna piantando Chardonnay in alta quota: "La mia follia", chiamò la sua impresa. Ma il cuore era in Toscana 
2 minuti di lettura