Intestino, ecco i cibi proibiti e quelli che aiutano

Per l'intestino via libera ai kiwi 
Lo chiamano secondo cervello per l'importanza che ha nell'organismo e nella qualità della vita: per evitare "pigrizia" e irritabilità, evitare lattosio, fruttosio, ceci lenticchie, dolcificanti. Via libera a banane, mirtilli, carne pesce uova e noci, ma queste ultime con moderazione
2 minuti di lettura

Una nuova consapevolezza si delinea nella mente delle persone, cioè quella di tenere ben presente l’importanza del nostro intestino. Una consapevolezza lunga circa sette-otto metri. Anche il linguaggio che si usa per l’intestino è fortemente connotante la sua importanza, come ad esempio secondo cervello. Da qualche anno a questa parte è emerso più chiaramente il ruolo del microbiota  e la sua influenza sulla salute.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori