Benvenuti sull'isola di Rømø, dove fino a febbraio tutti possono raccogliere le ostriche

(@Søren F. Gammelmark/Danmarks Østersfestival) 
Nella penisola dello Jutland ogni anno si tiene un festival che racconta e fa assaggiare questo mollusco, che qui cresce in condizioni particolari che gli conferiscono un sapore che ricorda la nocciola (le immagini)
3 minuti di lettura

ISOLA DI RØMØ. Di festival delle ostriche sparsi per il mondo ne esistono ormai diversi ma il Danmarks Østersfestival è certamente unico per format, proposta, personaggi coinvolti e soprattutto per le sue incomparabili ostriche.

Benvenuti nella fredda e affascinante isola di Rømø, nella penisola dello Jutland, situata nell’ovest della Danimarca, nel mare dei Wadden. Grazie alle sue ostriche Rømø sta diventando una destinazione gastronomica importante, immersa nel parco più grande d'Europa (patrimonio Unesco) che comprende le acque tra Olanda, Germania e Danimarca.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori