Un sigaro Toscano, un brandy e un assolo di pianoforte: cosa desiderare d'altro?

Un nuovo prodotto che è in inno alla ripartenza e all'artigianalità italiana e il suo abbinamento con uno dei distillati più antichi d'Italia 
3 minuti di lettura

Ripartenza è anche riappropriarsi dei sapori e dei piaceri della vita. Arriva l’autunno e Manifatture Sigaro
Toscano
lancia la linea Assolo, tre sigari di alta fascia fatti a mano, per regalare agli appassionati una nuova esperienza di evoluzione della fumata. La nuova linea è ispirata a un'orchestra: ad Assolo, lanciato nel 2019 con grande successo, si affiancano Arpa e Basso.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori