Nuovi locali tra pizza, griglia e brunch, il cambio di passo di Eataly

Sotto la guida dello chef Enrico Panero a Milano al via "Pianodue", aperto tutto il giorno, e a Torino "Giù da Guido", con 3500 etichette di vino
1 minuti di lettura

Al secondo piano di Eataly a Milano c’è una novità. A salirci sembra un po’ di entrare nel bar di Friends, tra muratura a vista, salotti casual, piante che scendono e tanti tavoli dove fermarsi dal brunch allo spuntino, alla cena. Il tutto alle porte del Viva, il ristorante stellato di Viviana Varese. Il Pianodue ha in menù i bocconi, come frittelle, robiola, acciughe, hummus, tigelle e mondeghili, le pizze al padellino, le farinate e le paste con funghi, cime di rape, frutti di mare e astice.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori