Il sapore speciale della solidarietà: al Senato cucinano i ragazzi di Tortellante e PizzAut

 Massimo Bottura e i ragazzi del Tortellante 
Roma, una serata che porterà in uno dei luoghi più importanti dello Stato i giovani affetti da autismo delle due associazioni. Seguici anche su Facebook 
1 minuti di lettura
Metti un giorno in Senato. Metti che in Senato tu non vada a fare una gita turistica, nei giorni in cui è permesso, ma che tu vada a lavorare. A cucinare, anzi, a mettere le mani in pasta, a fare quello che ti rende felice. E che tu sia una ragazzo speciale, e che questo per te significhi un contatto con il mondo, che il cibo che cucini sia il tuo modo, unico, di relazionarti con il mondo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori