La ricerca

Cosa c'entra la fusione nucleare con l'autosufficienza energetica

Iter, il primo grande reattore a fusione nucleare in costruzione in Francia
Iter, il primo grande reattore a fusione nucleare in costruzione in Francia 
Il fisico Pietro Martin, che lavora all'esperimento Dtt: "La fusione sarà realtà tra 50 anni, prima serviranno rinnovabili e fissione per liberarci dal giogo della CO2 e dei combustibili fossili"
3 minuti di lettura

Il professor Piero Martin cita tre criteri con i quali si esce dalla crisi climatica ed energetica di uno scenario, come quello attuale, che non comprende più solamente il riscaldamento globale ma una guerra che è anche un conflitto sulle risorse: "Scienza, dobbiamo affidarci alla scienza se ne vogliamo venire fuori; serve un'alleanza con la società, perché la scienza non può parlare solo a se stessa, altrimenti non fa che generare polarizzazioni; e poi l'etica: dobbiamo tenere presente che quella dell'energia è una tematica globale, e i passi in avanti dei Paesi ricchi devono essere a beneficio anche di tutti gli altri".