L'oggetto

La terza vita del legno di Vaia

La tempesta che ha sfigurato i boschi delle Dolomiti ha dato impulso alla creatività. E dopo gli amplificatori acustici arrivano quelli visivi. Grazie alla curvatura e a una lente
2 minuti di lettura

Sono passati dal suono all'immagine e stanno per lanciare sul mercato la loro seconda idea. I tre fondatori di Vaia, azienda nata a settembre del 2019, hanno realizzato un nuovo dispositivo squisitamente analogico per il più popolare degli apparecchi digitali, lo smartphone. Il Vaia Focus, che abbiamo provato in anteprima in una versione ancora non definitiva e che uscirà il 28 ottobre (costerà attorno ai 70 euro), segue il Vaia Cube.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori