Trasporti

Mobilità green, la città da 30 chilometri all'ora

Mentre a Parigi spendono 250 milioni di euro in ciclabili e in America cresce il tasso di persone che lascia il lavoro perché non vuol tornare alla vita di prima, noi siamo andati ai margini di Roma a provare un nuovo viecolo per la micromobilità che costerà (quasi) come un mezzo pubblico. Intanto il decreto Infrastrutture rallenta bici e monopattini elettrici. "Ma in realtà bisognerebbe rallentare anche le macchine", avvertono gli esperti

9 minuti di lettura

Abitano in periferia, in un capannone dietro l'aeroporto di Ciampino, ma andranno a lavorare in centro a Roma. Le prime biciclette elettriche della francese Dott, in arrivo nella capitale il 28 ottobre e a seguire a Milano e Ferrara, le hanno pensate per essere a prova di sanpietrino e di vandali. Con un peso di circa quaranta chili e pneumatici in gomma piena, le proviamo sulle asperità di uno spiazzo in disuso, separato da un reticolato dalla Appia Nuova dove corrono veloci macchine di pendolari.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori