La Eaton di Monfalcone annuncia la chiusura. 150 lavoratori a rischio

L'annuncio, a sorpresa, dei vertici aziendali della multinazionale alle Rsu. La decisione sarebbe immediatamente esecutiva

GORIZIA - La Eaton di Monfalcone (Gorizia), fabbrica di elettromeccanica, rischia la chiusura.

Lo hanno comunicato stamani i vertici della stessa azienda precisando che si tratta di una decisione immediatamente esecutiva.

La fabbrica occupa circa 150 lavoratori più poche altre unità di indotto e fa capo alla omonima multinazionale.

La decisione di chiusura, secondo quanto si è appreso, è stata presa senza coinvolgere le istituzioni, con le quali pur in passato era stato intrapreso un percorso per risolvere crisi temporanee.

L'assessore Fvg al Lavoro, Loredana Panariti, si è recata in fabbrica e ha incontrato le Rsu

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita