Nasce “Asquadra”, la rete di arredamento di interni della Carnia

E’ il sesto network gestito dal Cluster Arredo che aggrega le imprese del Fvg. Il gruppo è unito dalla medesima elevata abilità artigianale e dall’utilizzo di legno proveniente da foreste certificate

UDINE - Nasce in Carnia, terra operosa per eccellenza, la nuova rete che unisce imprese artigiane del territorio.

Si chiama “Asquadra” ed è il sesto network di aziende gestito dal Cluster Arredo, che dopo una fase propedeutica lancia il nuovo gruppo, “ormai pronto per un programma di attività importante da affrontare nel prossimo biennio - spiega il direttore CarloPiemonte -. Una rete di imprese dell’arredo accomunata dalla capacità produttiva, dall’innovazione e dall’utilizzo anche di legno proveniente da foreste certificate della nostra regione”.

Il nome “Asquadra” evoca il lavoro di gruppo e al contempo la precisione con cui gli artigiani realizzano i loro prodotti, così come fa il falegname con uno degli strumenti tipici del suo mestiere: la squadra.

L’obiettivo di questa collaborazione - che vede pionieri Borchia Marmi, Casanova & Del Fabbro, De Stalis Scale, Fratelli Rossitti - è quella di diffondere i valori di solidità, bellezza e vivibilità tipici degli artigiani carnici, grazie alla consolidata esperienza delle imprese del gruppo e del know-how maturato nel settore Sistema Casa. Innovazione continua, con un occhio sempre alla tradizione, design moderno, coerenza con la storia e con l’identità di ciascuna azienda, sono alcuni dei requisiti del gruppo.

“In gruppo avremo più peso, realizzeremo assieme progetti che da soli non riusciremmo altrimenti a concretizzare”, commenta Enrico de Stalis, titolare di un’azienda a conduzione familiare che progetta, produce e installa scale su misura in legno massiccio, unendo la sapienza artigianale del personale specializzato alle più avanzate tecniche progettuali e all'uso di macchinari altamente sofisticati.

“E’ un’occasione preziosa per condividere informazioni ed esperienze, scambiare clienti e fornitori, grazie anche all’attinenza tra le nsotre tipologie di prodotti e alla qualità che è per tutte del medesimo livello”.

Stima e rispetto reciproco fanno il resto: “il rapporto umano è importante”, chiude l’imprenditore.

“Un’opportunità per crescere, confrontarsi e condividere progetti - aggiunge Mauro Rossitti, erede di maestri falegnami dal 1949 depositari di una preziosa tradizione manifatturiera, oggi connotata da uno stile moderno e da soluzioni tecnologiche -. Per proporsi assieme e allo stesso tempo, perché no, fare innovazione”.

Fare massa grazie alla forza del gruppo è l’obiettivo di Mauro Casanova, artigiano del legno che realizza serramenti e porte unendo la bellezza di un materiale naturale alle più avanzate competenze tecnologiche -. Siamo una piccola azienda e per noi l’aggregazione è un’esperienza nuova, una novità in cui crediamo perché al giorno d’oggi è necessario proporsi assieme se si vogliono acquisire lavori di certe dimensioni”.

Oltre 40 anni di esperienza artigiana combinata con l'impiego di macchine a controllo numerico, il cui esito è una vastissima gamma di lavorazioni in marmo, graniti e pietre, è quanto offre l'azienda Borchia Marmi.

Crostatina di erbette all’arancia e pinoli

Casa di Vita