Via Bigolo, viene inaugurato l’impianto fotovoltaico

NOALE. Appuntamento stamani alle 11 in via Bigolo a Noale con l’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico, nato dove sorgeva una discarica. Qui fino al 1991 sono stati scaricati rifiuti dalla stessa...

NOALE. Appuntamento stamani alle 11 in via Bigolo a Noale con l’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico, nato dove sorgeva una discarica. Qui fino al 1991 sono stati scaricati rifiuti dalla stessa Noale ma anche da Martellago, Salzano, Scorzè, Santa Maria di Sala e Trebaseleghe. Nel 2004, il Comune di Noale acquistò l’area e, nel frattempo, è stato trasferito il percolato e altri interventi di sicurezza. A gennaio 2012, Comune e Veritas hanno sottoscritto un contratto ventennale di diritto di superficie, in cambio di un canone annuo di 30 mila euro come entrata della Tariffa di igiene ambientale (Tia). Inoltre, sempre Comune e Veritas hanno stabilito anche un accordo per la gestione della discarica fino al 2021. Il nuovo impianto conta su 4.158 moduli, che permetteranno di evitare di emettere 550 tonnellate annue di anidride carbonica e di produrre energia per 1.150.000 kilowattora all’anno. La superficie occupata è 19.300 metri quadrati e il fabbisogno è per oltre 350 famiglie. Costo totale due milioni.(a.rag.)

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi